27 Maggio 2014

MEGLIO DI SÉ E VISITA IN AZIENDA: SIMEM

Si è trattato del primo incontro dedicato alla scoperta delle eccellenze imprenditoriali del territorio. Simem è una realtà veronese di rilievo e un’eccellenza italiana, un’azienda di stampo familiare ma allo stesso tempo una micro-multinazionale della meccanica con una forte attitudine all’innovazione. Ospiti di Pierino Furlani, fondatore e Presidente, e Federico Furlani, Amministratore Delegato, che assieme al fratello Michele rappresenta la seconda generazione di questa impresa, i giovani imprenditori hanno potuto ascoltare direttamente l’esperienza imprenditoriale, come l’azienda è cresciuta e si è internazionalizzata e approfondiremo il tema complesso del passaggio generazionale, che hanno sperimentato con successo in prima persona.

L’Azienda. Simem, fondata nel 1963, circa 60 milioni di fatturato, 250 dipendenti, due divisioni: costruisce macchinari e impianti per la produzione di calcestruzzo per grandi opere e impianti per la depurazione delle acque. Vanta un’esperienza internazionale: ha fornito impianti per l’ampliamento del Canale di Panama, per il tunnel sotto la Manica, per l’aeroporto di Hong Kong, per le Petronas Towers in Malesia. La sede principale e gli stabilimenti produttivi sono ubicati a Minerbe, in un’ area di 150.000 mq e sono dotati dei più avanzati sistemi per le lavorazioni meccaniche ed impiantistiche dove vengono ingegnerizzati e costruiti gli impianti poi venduti e montati nel 100% dei casi all’estero.

Simem, Minerbe (Verona)

MEGLIO DI SÉ E VISITA IN AZIENDA: SIMEM