05 Luglio 2022

Happiness @ work: perché un dipendente felice migliora la performance dell’azienda

Il benessere dei dipendenti è sempre più strategico per le aziende che vogliano competere sul mercato. Creare un ambiente nel quale le persone si sentano gratificate diventa uno degli obiettivi chiave per il futuro di un’organizzazione, raggiungibile anche stimolando la responsabilizzazione delle aziende stesse all’ascolto dei dipendenti e all’individuazione e allo sviluppo dei singoli talenti. Per il ciclo di incontri “𝐆𝐢 𝐍𝐞𝐱𝐭 𝐓𝐨 𝐌𝐞 – 𝐒𝐭𝐨𝐫𝐢𝐞 𝐝𝐢 𝐈𝐦𝐩𝐫𝐞𝐧𝐝𝐢𝐭𝐨𝐫𝐢 𝐚𝐜𝐜𝐚𝐧𝐭𝐨 𝐚 𝐧𝐨𝐢”, abbiamo parlato di “𝑯𝒂𝒑𝒑𝒊𝒏𝒆𝒔𝒔 @ 𝒘𝒐𝒓𝒌: 𝒑𝒆𝒓𝒄𝒉é 𝒖𝒏 𝒅𝒊𝒑𝒆𝒏𝒅𝒆𝒏𝒕𝒆 𝒇𝒆𝒍𝒊𝒄𝒆 𝒎𝒊𝒈𝒍𝒊𝒐𝒓𝒂 𝒍𝒂 𝒑𝒆𝒓𝒇𝒐𝒓𝒎𝒂𝒏𝒄𝒆 𝒅𝒆𝒍𝒍’𝒂𝒛𝒊𝒆𝒏𝒅𝒂” con Villani SpA, azienda modenese fondata nel 1886 che produce salumi e che pone particolare attenzione al benessere dei dipendenti.

Tancredi Zanardi ha conversato con Carlo Filippo Villani, Direttore operativo e Lorena Gargini, Direzione HR e Area Legale, entrambi di Villani Spa, e con Emmanuele Del Piano di People 3.0 che ha accompagnato l’azienda in questo percorso.

Per info su come far parte del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Verona e partecipare a iniziative come questa scrivere a gruppo.giovani@confindustria.vr.it

#ggiverona
#gruppogiovaniimprenditoriconfindustriaverona

Confindustria Verona, martedì 5 luglio 2022

Happiness @ work: perché un dipendente felice migliora la performance dell’azienda